Vegetable growing Technology
Youtube
segui il canale

PODERE CASINO, BOLOGNA, ITALIA

Tra le colture orticole alcune specie rappresentano una vera e propria passione per l’agricoltore. E’ il caso del cardo bolognese, una coltura della tradizione che richiede particolari doti di esperienza e capacità. Il Podere Casino, a Mezzolara di Budrio nel bolognese, da diversi anni si dedica a questa coltura, con grande soddisfazione in termini di produttività e qualità. Tra i nodi cruciali della coltivazione, l’azienda ha dovuto affrontare anche quello della meccanizzazione del trapianto, trovando nella trapiantatrice “Wolf” della Checchi & Magli la soluzione ideale. “Il trapianto del Cardo ha delle esigenze particolari, spiega Ottavio Natali che insieme al padre Alessandro si occupa direttamente della coltura; le piantine hanno una zolla piuttosto grande e non tutte le attrezzature sono in rado di realizzare un lavoro a regola d’arte. La Wolf è la macchina ideale per il cardo; l’attrezzatura esegue il trapianto di due file con sesti di impianto di 75x75 cm. L’equipaggiamento comprende, inoltre, un portavassoi trasversale a due ripiani ed il kit di innaffiamento con serbatoio”. “Siamo davvero soddisfatti di avere acquistato la Wolf, continua Ottavio. Con l’impiego di questa trapiantatrice, sottolinea, riusciamo a completare il trapianto in pochissimo tempo, evitando al tempo stesso fallanze. Oltre a questo, conclude, abbiamo ridotto significativamente la manodopera, che in questa coltura ha un netto peso sulla redditività.”.