Vegetable growing Technology
Youtube
segui il canale

CHRISTIAN PIGNATTI - Camposanto (MO)

I terreni argillosi della Società Agricola La Rondine, a Camposanto, nel modenese, non sono sicuramente tra i più semplici da preparare per il trapianto. L’azienda, che tra colture estensive e colture specializzate copre una superficie di 300 ettari, ogni anno dedica circa 80 ettarialla coltivazione del pomodoro tondo da industria, che vengono trapiantati con una trapiantatrice a 6 file.“ La nostra azienda, spiega Christian Pignattiche coltiva direttamente i terreni insieme al padre Giovanni, ha delle necessità del tutto particolari, in quanto la natura dei terreni ci costringe ad utilizzare trattori leggeri e quindi di potenza non elevata, che non sono in grado di azionare una trapiantatrice tradizionale a 6 file”.

“Per questo, continua Christian, quando qualche anno fa abbiamo deciso di sostituire la vecchia trapiantatrice, abbiamo contattato la Checchi & Magli, che aveva a disposizione una soluzione trainata già ampiamente collaudata, la Dual 12 Gold a 6 filenella versione speciale con telaio trainato, ideale per l’abbinamento al nostro trattore cingolato”.

“La Dual 12 Gold è una trapiantatrice eccezionale, afferma Christian. Il suo punto di forza principale è la possibilità di eseguire tantissime regolazioni in modo semplice, aspetto questo che per la nostra azienda è indispensabile, considerata la variabilità dei terreni”.

“La qualità del lavoro, prosegue, è sempre ottimale in ogni condizione con una velocità di lavoro molto buona, grazie al lavoro di ciascun operatore su due file”. 

“La modularità, conclude Christian,  è una delle caratteristiche distintive delle trapiantatrici Checchi & Magli, che possono in qualunque momento essere integrate con accessori  o trasformate in funzione delle necessità. L’anno scorso ad esempio, abbiamo aggiunto il kit irrigazione, una soluzione che ci ha permesso di migliorare notevolmente la qualità del trapianto”.